Mostre

Quadriennale porta avanti un programma di mostre il cui obiettivo è creare l’occasione per approfondimenti critici sulla ricerca degli artisti italiani. Ogni mostra partirà dalla scrittura di un saggio commissionato a curatori italiani e stranieri (in numero pari) che cerchi di definire aspetti specifici del lavoro di un determinato artista o che proponga analisi di contesto. Saranno esposte per ogni mostra un numero di opere che andrà da una a tre, in modo da poter dare la massima attenzione agli elementi costitutivi dei singoli lavori.


Porta aperta
i progetti di mostra possono essere proposti da curatori e artisti (in veste di curatori) attraverso un preciso iter di candidatura. I candidati dovranno avere meno di 35 anni, presentare il saggio critico di impostazione attraverso cui costruire la mostra e un progetto di allestimento alla direzione artistica della Quadriennale attraverso un particolare form scaricabile.

Scarica