La ricerca permette di accedere alle informazioni sulle mostre promosse dall'Istituzione oltre alle Quadriennali d'arte. Si tratta di un centinaio di esposizioni che si sono svolte in Italia e all'estero a partire dagli anni Cinquanta. La scheda di ciascuna mostra rinvia anche agli artisti partecipanti e ai materiali documentari conservati nel nostro Archivio Biblioteca. Il primo campo consente una ricerca libera. In alternativa si può selezionare una mostra dall’elenco.

titolo
  • Quatrième Biennale de Paris. Manifestation Biennale et internationale des jeunes artistes
sede
  • Parigi, Musée d'art moderne
data
  • 29 settembre-3 novembre 1965
 
organi e commissioni
  • Comitato organizzativo per l'Italia:
    Fortunato Bellonzi (arti plastiche), Alberto Mantelli (composizione musicale), Giacinto Giancola (decorazione teatrale).

    Commissario generale:
    Fortunato Bellonzi.
descrizione
  • La partecipazione italiana alla IV Biennale di Parigi viene nuovamente curata da Fortunato Bellonzi su incarico dei ministeri degli Affari esteri e della Pubblica istruzione. Oltre che alla sezione "arti plastiche", peraltro organizzata da Bellonzi secondo un criterio di unità tematica in relazione a un progetto architettonico (una chiesa dedicata al Buon Ladrone), l'Italia partecipa infatti alle sezioni "decorazione teatrale" e "composizione musicale".
catalogo
  • Fortunato Bellonzi (testo di), Six peintres trois sculpteurs un "designer" pour une église dédiée au bon larron. L'Italie à la IV.ème Biennale de Paris - Paris, Musée d'art moderne, sept.-nov.- 1965, Istituto grafico tiberino, Roma, 1965, Catalogo relativo alla partecipazione italiana alla IV.ème Biennale de Paris, mostra internazionale tenuta presso il Musée d'art moderne di Parigi dal settembre al novembre 1965. (1)