La ricerca consente di accedere alle informazioni su oltre 13.500 tra artisti, gruppi e movimenti attivi in Italia dagli inizi del Novecento fino ai nostri giorni. La banca dati, in continuo aggiornamento, comprende non solo gli artisti, circa 6000, che hanno preso parte alle esposizioni della Quadriennale, ma anche i nominativi di coloro che nel tempo hanno inviato all'Istituzione materiale documentario sulla prorpia attività. Per ogni artista, oltre a una sintetica scheda anagrafica, sono descritte la tipologia e la consistenza dei materiali documentari conservati nell'Archivio Biblioteca. Sono inoltre indicate le partecipazioni alle mostre realizzate dalla Quadriennale.

nome
  • Nicola
cognome
  • Martini
luogo di nascita
  • FIRENZE
data di nascita
  • 1984/12/26
biografia
  • Martini è uno scultore atipico poiché la natura del suo lavoro è prettamente performativa. Un lavoro che consiste nell’investigazione costante della materia e dei suoi limiti e dove la processualità gioca un ruolo predominante. Lo spirito che guida l’immaginario dell’artista è animato da un approccio esperienziale e antidogmatico. È un continuo errare, subendo e provocando la metamorfosi fenomenologica dei materiali che sceglie di utilizzare. Martini concepisce gli elementi sui quali interviene come frammenti di una natura in continua trasformazione, che, come tale, può essere modellata, alterata, talvolta quasi distrutta.
documenti collegati