La ricerca consente di accedere alle informazioni su oltre 13.500 tra artisti, gruppi e movimenti attivi in Italia dagli inizi del Novecento fino ai nostri giorni. La banca dati, in continuo aggiornamento, comprende non solo gli artisti, circa 6000, che hanno preso parte alle esposizioni della Quadriennale, ma anche i nominativi di coloro che nel tempo hanno inviato all'Istituzione materiale documentario sulla prorpia attività. Per ogni artista, oltre a una sintetica scheda anagrafica, sono descritte la tipologia e la consistenza dei materiali documentari conservati nell'Archivio Biblioteca. Sono inoltre indicate le partecipazioni alle mostre realizzate dalla Quadriennale.

nominativo
  • Claire Fontaine
biografia
  • Il collettivo prende il nome da una marca di cancelleria molto popolare in Francia ed è composto da Fulvia Carnevale e James Thornhill che si definiscono gli “assistenti” di Claire Fontaine, mettendo così l’accento sull’importanza della cooperazione nella pratica artistica e sulla crisi della figura dell’autore. La loro pratica spazia attraverso vari media, con particolare attenzione all’uso del neon, dell’infografica e della parola scritta in generale. I loro lavori sono accomunati da una critica lucida e analitica ai punti deboli della società. Tuttavia, piuttosto che applicare una classica strategia oppositiva, la loro ricerca si concentra su singole azioni sviluppate come personali operazioni di sabotaggio. Claire Fontaine ha in quest’ottica elaborato il concetto di “sciopero umano” per designare una forma di rivolta totale – uno sciopero più radicale e meno settoriale dello sciopero generale, che fa leva non solo sugli aspetti economici, ma anche su quelli affettivi, sessuali ed emotivi.
documenti collegati