Questa pagina consente una ricerca libera sugli archivi già inventariati, con il supporto di liste che, se necessario, possono facilitare l'interrogazione della banca dati. Gli archivi on line comprendono sia i fondi istituzionali, che si riferiscono alla storia e all'attività della Quadriennale, sia fondi personali acquisiti per donazione relativi ad artisti, galleristi, storici e critici d'arte. La struttura degli archivi è visualizzabile nella sezione "esplora fondi".


sei in: Fondo Antonello Trombadori/Corrispondenza personale e professionale/Corrispondenti in ordine alfabetico/Eros Chini/
soggetto produttore
livello gerarchico
  • Unità archivistica
segnatura
  • FAT.I/1 b.1 u.18
titolo
  • Eros Chini
data inizio
  • 1976
data fine
  • 1982
contenuto
  • Lettere e biglietti inviati da Eros Chini. Il fascicolo contiene anche testi e fotografie riguardanti Galileo Chini. 1. lettera manoscritta riguardante la scomparsa di Luchino Visconti (Lido di Camaiore, 20 mar. 1976); 2. biglietto manoscritto sulla mostra antologica “Francesco Trombadori: 1886-1961” tenutasi presso l’Istituto del Dramma Antico di Siracusa, 27 nov.-31 dic. 1976 (Lido di Camaiore, 2 dic. 1976). 3. lettera dattiloscritta inerente l’organizzazione della mostra di Galileo Chini tenutasi presso la galleria antiquaria Fallani Best di Firenze (Lido di Camaiore, 22 ago. 1977); 4-8. lettera manoscritta riguardante il palazzo del parlamento di Throne Hall a Bangkok affrescato da Galileo Chini, in allegato tre fotografie c. del parlamento e una fotografia c. dell’opera di Galileo Chini, “Trebbiatura” del 1943 (28 apr. 1979); 9. scheda informativa redatta della Galleria di Franca Mancini a Pesaro in occasione della mostra “Galileo Chini. I cartoni ritrovati” (14 gen. 1982); 10. testo dattiloscritto di Raffaele Monti sulla mostra di Galileo Chini a Pesaro (s.d.); 11. Ananta Samakhom Throne Hall, Palazzo Dusit a Bangkok, fotografia c. (s.d.).
consistenza
  • 1 fascicolo contenente 2 lettere manoscritte, 1 lettera dattiloscritta, 1 biglietto manoscritto, 2 dattiloscritti e 5 fotografie
schede collegate