Questa pagina consente una ricerca libera sugli archivi già inventariati, con il supporto di liste che, se necessario, possono facilitare l'interrogazione della banca dati. Gli archivi on line comprendono sia i fondi istituzionali, che si riferiscono alla storia e all'attività della Quadriennale, sia fondi personali acquisiti per donazione relativi ad artisti, galleristi, storici e critici d'arte. La struttura degli archivi è visualizzabile nella sezione "esplora fondi".


sei in: Fondo Lorenza Trucchi/Articoli/Momento Sera/"Otto Dix alla Giulia; Tessari alla Trinità; Murtic al Centro Settimiano e d'Almeida alla Schneider; Pirandello Viviani, Paulucci, Cordio, Brindisi, Giapponesi"/
soggetto produttore
livello gerarchico
  • Documento
titolo
  • "Otto Dix alla Giulia; Tessari alla Trinità; Murtic al Centro Settimiano e d'Almeida alla Schneider; Pirandello Viviani, Paulucci, Cordio, Brindisi, Giapponesi"
data inizio
  • 1972/11/10
contenuto
  • Articolo pubblicato su "Momento Sera", 10 novembre 1972. "Il Goethe Institut presenta nelle sale della Galleria Giulia duecentotrenta opere di Dix tra acquarelli, disegni e incisioni datate per lo più tra il 1911 e il 1930; Introdotto in catalogo da Giuseppe Marchiori, Paolo Tessari espone per la prima volta a Roma alla Galleria La Trinità; Ego Murtic, che espone al Centro Settimiano, è un tipico esempio dell'arte jugoslava d'avanguardia; George D'Almeida, un artista straniero ormai residente in Italia da anni, torna alla Schneider con un folto gruppo di opere recenti; Già moltissimi ritorni nelle nostre gallerie sempre più orientate sui valori stabili, sicuri".
tipologia documentaria
  • Rassegna stampa