Questa pagina consente una ricerca libera sugli archivi già inventariati, con il supporto di liste che, se necessario, possono facilitare l'interrogazione della banca dati. Gli archivi on line comprendono sia i fondi istituzionali, che si riferiscono alla storia e all'attività della Quadriennale, sia fondi personali acquisiti per donazione relativi ad artisti, galleristi, storici e critici d'arte. La struttura degli archivi è visualizzabile nella sezione "esplora fondi".


sei in: Fondo Lorenza Trucchi/Articoli/Momento Sera/"Festival mondiale delle arti negre; Tutto Morandi a Venezia e a Bologna; Il premio Marzotto; Altre novità sul fronte Biennale; Spazzapan alla Marlborough; Pozzati all'Arco d'Alibert; Sassu alla Penelope; Maria Angelini al Bilico; Ruffi alla Salita"/
soggetto produttore
livello gerarchico
  • Documento
titolo
  • "Festival mondiale delle arti negre; Tutto Morandi a Venezia e a Bologna; Il premio Marzotto; Altre novità sul fronte Biennale; Spazzapan alla Marlborough; Pozzati all'Arco d'Alibert; Sassu alla Penelope; Maria Angelini al Bilico; Ruffi alla Salita"
data inizio
  • 1966/03/27
contenuto
  • Articolo pubblicato su "Momento Sera", 27 marzo 1966. "A Dakar avrà luogo il primo festival mondiale delle arti negre, il cui scopo principale è di affermare solennemente i valori tradizionali della cultura negro-africana e il suo essenziale apporto alla civilizzazione universale; Per onorare la memoria di Giorgio Morandi la Biennale di Venezia e l'Ente bolognese manifestazioni artistiche hanno iniziato l'organizzazione di una vasta esposizione dell'opera pittorica e grafica del maestro che verrà presentata nell'ambito della prossima Biennale e quindi trasferita a Bologna; Il premio Marzotto 1966 sarà riservato quest'anno alla musica , al teatro e alla pittura; La XXXIII Biennale di Venezia verrà inaugurata il 18 giugno e rimarrà aperta fino al 16 ottobre; Dopo la retrospettiva del 1959 alla Quadriennale, è questa alla Marlborough la prima mostra postuma di Luigi Spazzapan allestita a Roma. 60 olii, guaches e disegni datati dal 194 al 1957; Introdotto da una presentazione di Guido Ballo, Concetto Pozzati si presenta all'Arco d'Alibert con 40 olii e numerosi disegni e tempere datati dal 1962 ad oggi; E' la prima volta che Aligi Sassu espone a Roma in una selezionata antologia, presentata dalla Galleria Penelope, dagli esordi nel 1927 ad oggi; Le 'Forme circolari' che costituiscono la più recente produzione di Maria Angelini sono una nuova prova del rigoroso metodo e della poetica ispirazione che hanno sempre caratterizzato questa pittrice; Gianni Ruffi che la Galleria La Salita presenta per la prima volta al pubblico romano è nato a Pistoia nel 1938 e fa parte, come ci informa Cesare Vivaldi nella sua bella e limpida presentazione, di un piccolo gruppo di giovani artisti operanti nella città toscana, definito dallo stesso Vivaldi 'Scuola di Pistoia'".
tipologia documentaria
  • Rassegna stampa