Questa pagina consente una ricerca libera sugli archivi già inventariati, con il supporto di liste che, se necessario, possono facilitare l'interrogazione della banca dati. Gli archivi on line comprendono sia i fondi istituzionali, che si riferiscono alla storia e all'attività della Quadriennale, sia fondi personali acquisiti per donazione relativi ad artisti, galleristi, storici e critici d'arte. La struttura degli archivi è visualizzabile nella sezione "esplora fondi".


sei in: Fondo Lorenza Trucchi/Articoli/Momento Sera/"Soulages e Valadon a Parigi; Perez al Fante di Spade; Steffanoni alla Nuova Pesa; Oggetti dell'Art Nouveau al Ferro di Cavallo; Di moda i naifs e l'arte popolare; Le due avanguardie"/
soggetto produttore
livello gerarchico
  • Documento
titolo
  • "Soulages e Valadon a Parigi; Perez al Fante di Spade; Steffanoni alla Nuova Pesa; Oggetti dell'Art Nouveau al Ferro di Cavallo; Di moda i naifs e l'arte popolare; Le due avanguardie"
data inizio
  • 1967/03/31
contenuto
  • Articolo pubblicato su "Momento Sera", 31 marzo 1967. "Al Museo Nazionale di Arte Moderna di Parigi sono aperte due vaste mostre antologiche, rispettivamente dedicate a Soulages e a Suzanne Valadon, la celebre pittrice madre di Utrillo; In questa importante personale al Fante di Spade Perez ripropone il tema dello specchio che aveva già costituito il motivo centrale delle sue sculture esposte all'ultima Biennale; Per capire la pittura di Attilio Steffanoni bisogna guardare le sue incisioni: sono dei veri brani di realtà fotografati in negativo e cioè Steffanoni applica nell'incisione un gioco di ombre e di luci che ricorda appunto gli effetti della pellicola non stampata; Uno dei libri d'arte di maggiore successo di questa stagione è senz'altro 'Le due avanguardie, dal Futurismo alla pop art' di Maurizio Calvesi. Per un critico militante raccogliere i propri scritti è un po' come sottoporsi alla prova del fuoco".
tipologia documentaria
  • Rassegna stampa
 
 
schede collegate