Questa pagina consente una ricerca libera sugli archivi già inventariati, con il supporto di liste che, se necessario, possono facilitare l'interrogazione della banca dati. Gli archivi on line comprendono sia i fondi istituzionali, che si riferiscono alla storia e all'attività della Quadriennale, sia fondi personali acquisiti per donazione relativi ad artisti, galleristi, storici e critici d'arte. La struttura degli archivi è visualizzabile nella sezione "esplora fondi".


sei in: Fondo Lorenza Trucchi/Articoli/Momento Sera/"Disegni di Gorky alla Galleria Nazionale d'Arte Moderna; Mendez alla Galleria Piazza di Spagna; Mazzullo alla Borgognona; Badiali alla Cadario; Palumbo alla Trinità; Ingres a Copenhagen"/
soggetto produttore
livello gerarchico
  • Documento
titolo
  • "Disegni di Gorky alla Galleria Nazionale d'Arte Moderna; Mendez alla Galleria Piazza di Spagna; Mazzullo alla Borgognona; Badiali alla Cadario; Palumbo alla Trinità; Ingres a Copenhagen"
data inizio
  • 1967/04/07
contenuto
  • Articolo pubblicato su "Momento Sera", 7 aprile 1967. "Alla Galleria Nazionale d'Arte Moderna si è aperta una importante mostra di disegni di Arshile Gorky, organizzata in collaborazione con il Museum of Modern Art di New York; Manuel Mendez è un pittore spagnolo già noto in Italia per avere esposto alla Biennale. Mendez è tornato alla pittura figurativa dopo un tirocinio astratto che gli ha lasciato il gusto della materia pittorica; In questa personale alla Borgognona Mazzullo ha raccolto alcune delle sculture in pietra presentate quest'estate alla Biennale; Alla nuova galleria Cadario un antologia di Carla Badiali, presentata da Marco Valsecchi. L'elemento più caratteristico di Eduardo Palumbo, che espone la sua recente produzione alla Galleria della Trinità, è costituito dalla materia. La Danimarca è il primo paese che commemora il centenario della morte di Ingres con una mostra di disegni, tempere, acquerelli tutti eseguiti dal pittore durante il suo periodo romano".
tipologia documentaria
  • Rassegna stampa