Questa pagina consente una ricerca libera sugli archivi già inventariati, con il supporto di liste che, se necessario, possono facilitare l'interrogazione della banca dati. Gli archivi on line comprendono sia i fondi istituzionali, che si riferiscono alla storia e all'attività della Quadriennale, sia fondi personali acquisiti per donazione relativi ad artisti, galleristi, storici e critici d'arte. La struttura degli archivi è visualizzabile nella sezione "esplora fondi".


sei in: Fondo Lorenza Trucchi/Articoli/Momento Sera/"Un catalogo generale dell'opera di de Chirico; Premio Viviani; Primo Conti ad Amsterdam; I premi alla Biennale di Parigi; Cagli alla Libreria Rizzoli; La nuova Stamperia Romero; Artisti giuliani alla galleria Piazza di Spagna"/
soggetto produttore
livello gerarchico
  • Documento
titolo
  • "Un catalogo generale dell'opera di de Chirico; Premio Viviani; Primo Conti ad Amsterdam; I premi alla Biennale di Parigi; Cagli alla Libreria Rizzoli; La nuova Stamperia Romero; Artisti giuliani alla galleria Piazza di Spagna"
data inizio
  • 1967/10/13
contenuto
  • Articolo pubblicato su "Momento Sera", 13 ottobre 1967. "A cura di Claudio Bruni, titolare della Galleria La Medusa, con l'autorizzazione di Giorgio de Chirico e Isabella Far è stata iniziata la compilazione del Catalogo generale dell'artista. Il catalogo uscirà in vari volumi che verranno costantemente aggiornati e conterrà anche uno studio di Cesare Vivaldi sull'opera omnia del maestro; Si è chiusa a Pisa la mostra del premio Giuseppe Viviani che sempre più si classifica come la maggiore manifestazione nazionale dedicata alla grafica; Presso la Reale Accademia di Belle Arti di Amsterdam si è inaugurata una vasta retrospettiva di Primo Conti; I Palmares della Biennale di Parigi sono stati assegnati da due giurie, una di artisti stranieri e una di artisti francesi; La Libreria Rizzoli di via Veneto inaugura la sua stagione con venti opere recenti di Corrado Cagli; In via Angelo Brunetti si è aperta la nuova sede della Stamperia Romero che non si limiterà più alla tiratura di incisioni ma svolgerà una più intensa attività di mostre dedicate alla grafica e alla scultura di piccolo formato; Quale presidente dell'Associazione Triestini e Goriziani in Roma, Pietro Valdoni introduce alla galleria Piazza di Spagna le opere di Amedeo Colella, Oreste Dequel, Cesco Dessanti, Egle Felcini, Sigfrido Maovaz, Mario Padovan, Linuccia Saba, Attilio e Sergio Selva, Lionello Zorn Giorni".
tipologia documentaria
  • Rassegna stampa