Questa pagina consente una ricerca libera sugli archivi già inventariati, con il supporto di liste che, se necessario, possono facilitare l'interrogazione della banca dati. Gli archivi on line comprendono sia i fondi istituzionali, che si riferiscono alla storia e all'attività della Quadriennale, sia fondi personali acquisiti per donazione relativi ad artisti, galleristi, storici e critici d'arte. La struttura degli archivi è visualizzabile nella sezione "esplora fondi".


sei in: Fondo Lorenza Trucchi/Articoli/Il Giornale/"La logica astratta si chiama Magnelli. L'artista ricordato più a Parigi che in Italia"/
soggetto produttore
livello gerarchico
  • Documento
titolo
  • "La logica astratta si chiama Magnelli. L'artista ricordato più a Parigi che in Italia"
data inizio
  • 1981/09/11
contenuto
  • Articolo pubblicato su "Il Giornale", 11 settembre 1981. "Al Centre Pompidou, nell'ambito della rassegna 'Paris 1937-1957' un'intera sala è dedicata al pittore e una bella retrospettiva, presentata da Italo Calvino [...] è ancora aperta alla Galleria Sapone di Nizza".
tipologia documentaria
  • Rassegna stampa
 
schede collegate